Daniele Ferrara
Consulente Informatico - Consulenza Informatica - System integrator - Web Developer - Housing - Servizi IT

Incentivi per l'innovazione tecnologica

giovedì, 21 maggio 2009 21:50 by Admin

la Regione Campania ha pubblicato un bando finalizzato alla concessione di contributi a favore delle imprese che intendono promuovere l'innovazione organizzativa, di processo e di prodotto mediante l'ICT.


Beneficiarie del bando sono le Piccole e Medie Imprese in forma singola e associata (ad es. Consorzi e Cooperative), operanti nell’ambito del territorio della regione Campania.


Le agevolazioni a favore dei soggetti destinatari devono riguardare esclusivamente programmi di investimento, materiali ed immateriali, che siano tesi all’innovazione organizzativa, di processo e di prodotto, mediante le nuove tecnologie dell’informazione, aventi l’obiettivo di incrementare l’efficienza della macchina gestionale delle Imprese.

Gli aiuti sono concessi per le seguenti tipologie di investimento:

- la progettazione e direzione lavori, consulenze, studi di fattibilità tecnica, economico-finanziaria, di marketing e altre spese generali nel limite massimo del 15% del totale delle spese complessivamente ammissibili del programma di investimento;

- l’acquisto di macchinari, strumenti ed attrezzature, nuovi di fabbrica, indispensabili alla realizzazione del progetto;

- l’acquisizione di brevetti, di software, di programmi e servizi informatici e telematici, di know-how e di diritti di licenza;

- la realizzazione e/o adeguamento degli impianti indispensabili alla realizzazione del progetto;

- supporti informativi e servizi di e-business in generale.


Le spese dichiarate ammissibili sono:

a)       progettazione, direzione dei lavori, piano di marketing e accessorie;

b)      impianti elettrici e telematici, indispensabili alla realizzazione del progetto;

c)       l’acquisto di macchinari, strumenti ed attrezzature, nuovi di fabbrica, indispensabili alla realizzazione del progetto;

d)      immobilizzazioni immateriali, tra cui acquisizione di tecnologia, programmi informatici.


Per la realizzazione delle iniziative i soggetti destinatari potranno beneficiare di agevolazioni nella forma di sovvenzione diretta a titolo di contributi in conto capitale la cui intensità massima è pari al 50% della spesa per investimenti materiali ed immateriali ritenuta ammissibile.

Le domande di ammissioni al bando devono essere inviate, entro il 08 Ottobre 2009

Per maggiori informazioni contattami